NEWS RUGBY TRENTO

Rugby Trento VS Sudtirolo Rugby

Prima trasferta per il rugby Trento che si impone nel difficile campo del Sudtirolo per 53 a 7. Un match fondamentale non solo per la classifica ma anche e soprattutto per valutare la capacità di adattamento dei giocatori nell’affrontare squadre capaci di rallentare il ritmo di gioco.

La partita, dopo alcuni minuti di estremo equilibrio, si rompe con la marcatura di Davide Miccichè, abile a schiacciare in meta dopo una lunga azione del Trento. Dopo qualche minuto è il capitano Sidrit Cuka a portare avanti la squadra con un bella azione in solitaria. I ragazzi iniziano finalmente ad imporre il loro gioco andando due volte in meta con Emmanuel Cantonati (man of the match non solo per quello che ha fatto vedere negli ottanta minuti di gioco ma anche per la precisione dimostrata sui calci di trasformazione), ancora con il capitano,  Andreatta Francesco, Benatti Mattia e Max Ruocco.

“E’ stata una partita difficile” ha commentato coach Soldani “perché gli avversari hanno dimostrato caparbietà e voglia di giocare fino alla fine; non hanno mollato su ogni punto di incontro.  Hanno una buona mediana che gestisce bene ogni pallone ed a cui vanno i miei complimenti. Ma devo elogiare soprattutto tutti i ragazzi a mia disposizione che hanno permesso ai 22 giocatori scesi in campo di preparare al meglio la partita. Ora abbiamo due settimana di pausa per lavorare ed essere pronti contro l’Oltrefersina. “